Statuto delle Studentesse e degli Studenti
Statuto Studentesse e Studenti
Patto educativo di corresponsabilità
Tetto massimo assenze consentite
Divieto di fumo nei locali della scuola

Regolamento d'Istituto, approvato dal Consiglio di Istituto nella seduta del 9 febbraio 2009.

ART. 1 - PREMESSA
La vita della Scuola è organizzata sulla base dei principi democratici sanciti dalla Costituzione repubblicana. Il fine della Scuola è quello di favorire la formazione e lo sviluppo delle attitudini dei giovani e di preparare il loro inserimento come cittadini nella società.
Il regolamento interno dell’Istituto mira a garantire una convivenza ordinata. La Scuola appartiene a tutti e ciascuno è tenuto ad osservare le regole che essa si è data, nel rispetto delle cose comuni e delle altrui libertà, per la stessa tutela e garanzia delle proprie. Il presente regolamento, nel rispetto delle disposizioni di legge, mira a rendere più agile e fruttuosa l’opera delle varie componenti scolastiche.
ART. 2 - INGRESSO STUDENTI
ART. 3 - INGRESSI IN RITARDO E USCITE ANTICIPATE
ART. 4 - GIUSTIFICAZIONI ASSENZE
ART. 5 - ALUNNI CHE NON SI AVVALGONO DELL'INSEGNAMENTO DELLA RELIGIONE CATTOLICA
ART. 6 - PRESENZA IN CLASSE
ART. 7 - INTERVALLO TRA LE LEZIONI
ART. 8 - UTILIZZAZIONE DEL BAR
ART. 9 - CONTATTI CON ESTERNI
ART. 10 - DIVIETO DI FUMARE
ART. 11 - USO TELEFONI PORTATILI
ART. 12 - ACCESSO ALL’ISTITUTO E PARCHEGGIO
ART. 13 - CURA DEI LOCALI
ART. 14 - RISPETTO DELL’AMBIENTE
ART. 15 - CONSEGNA DEI LOCALI E ACCESSO POMERIDIANO
ART. 16 - SALA DOCENTI
ART. 17 – AULE SPECIALI E LABORATORI
ART. 18 – USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI E DI ALTRI LOCALI DELL’ISTITUTO
ART. 19 – FUNZIONAMENTO DELLA BIBLIOTECA
ART. 20 – ASSEMBLEE STUDENTESCHE
ART. 21 – PARTECIPAZIONE ALLE ASSEMBLEE
ART. 22 – RAPPORTI GENITORI-INSEGNANTI
ART. 23 – COMUNICAZIONI
ART. 24 – RAPPORTI CON IL DIRIGENTE SCOLASTICO
ART. 25 – AFFISSIONI
ART. 26 – REGOLAMENTO DI DISCIPLINA DEGLI ALUNNI
ART. 27 - ORGANO DI GARANZIA