Calendario sospensione attività didattica a.s. 2019-2020

Le lezioni saranno sospese nei seguenti giorni, come da calendario scolastico regionale e delibera del Consiglio d'Istituto del 29/04/19:
  • 1 novembre - 2 novembre;
  • 8 dicembre;
  • dal 22 dicembre al 6 gennaio (compresi);
  • dal 09 aprile al 15 aprile (compresi);
  • 25 aprile
  • 1 maggio - 2 maggio;
  • 1 giugno -2 giugno.

Scansione oraria sede e succursale:

I° ora

08:00 - 09:00

II° ora

09:00 - 09:50

Intervallo

III° ora

10:00 - 11:00

IV° ora

11:00 - 12:00

Intervallo

V° ora

12:10 - 13:00

VI° ora

13:00 - 14:00

L'orario del Liceo delle Scienze Umane è articolato su 5 giorni settimanali dal lunedì al venerdì, dalle ore 08:00 alle ore 14:00, per un totale di 30 ore settimanali.

L'orario del Tecnico Economico è articolato su 6 giorni settimanali dal lunedì al sabato. E' prevista l'uscita alle ore 14:00 (per tre giorni settimanali), alle ore 13:00 (per due giorni settimanali) e alle ore 12:00 (il sabato), per un totale di 32 ore settimanali.

Validità anno scolastico

Per la valutazione finale di ciascuno studente, è richiesta, ai sensi dell’art.14, comma 7 del DPR 22 giugno 2009, n.122, la frequenza di almeno tre quarti dell’orario annuale personalizzato.
La C.M. n.20 del 4-3-2011, concernente la “validità dell’anno scolastico per la valutazione degli alunni nella scuola secondaria di primo e secondo grado-Artt.2 e 14 DPR 122/2009”, ha fornito alcune indicazioni finalizzate ad una corretta applicazione della normativa in questione.
La circolare ha precisato che la base di riferimento per la determinazione del limite minimo di presenza è il monte ore di lezioni, che consiste – come previsto dal citato art.14, comma 7, del D.P.R. n.122/2009 – nell’orario complessivo di tutte le discipline e non nella quota oraria annuale di ciascuna disciplina.
La citata CM n.20/2011 ha previsto, opportunamente, per le scuole alcuni adempimenti, finalizzati ad agevolare la conoscenza tempestiva da parte delle famiglie della presenza scolastica degli studenti.
La C.M. n.20 del 4-3-2011, ha previsto, a titolo indicativo e nel rispetto dell’autonomia scolastica, fra le casistiche apprezzabili ai fini delle deroghe, le assenze dovute a:
  • gravi motivi di salute adeguatamente documentati;
  • terapie e/o cure programmate;
  • donazioni di sangue;
  • partecipazione ad attività sportive e agonistiche organizzate da federazioni riconosciute dal C.O.N.I.;
  • adesione a confessioni religiose per le quali esistono specifiche intese che considerano il sabato come giorno di riposo (cfr. Legge n. 516/1988 che recepisce l’intesa con la Chiesa Cristiana Avventista del Settimo Giorno; Legge n. 101/1989 sulla regolazione dei rapporti tra lo Stato e l’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, sulla base dell’intesa stipulata il 27 febbraio 1987).
Si riporta di seguito uno schema riepilogativo del tetto massimo di assenze che uno studente può fare nel corso dell’anno scolastico, secondo i vari indirizzi presenti nel nostro Istituto, per la validità dell’anno scolastico.
  Ore settimanali Numero settimane Monte ore annuo % massima assenze Numero massimo assenze
Tecnico economico (biennio e triennio tutti gli indirizzi) 32 33 1.056 25% 264
Liceo scienze umane ed economico sociale biennio  27 33 891 25% 222
Liceo scienze umane ed economico sociale triennio 30 33 990 25% 247